Capelli alla moda: Taglio Blunt Cut

Taglio Blunt Cut.

 

Il taglio Blunt Cut arriva direttamente dagli Stati Uniti e le testimonial principali, naturalmente sono le dive del cinema, della moda e non solo.

 

Il taglio Blunt Cut è senz’altro quello preferito da molte donne, semplice e sbarazzino da portare, è maggiormente indicato per coloro che hanno i capelli lisci o che vogliono ottenerlo ricorrendo alla piastra.

Dalla forma semplice, ma allo stesso tempo d’effetto il Blunt Cut è caratterizzato da un taglio netto, le punte devono essere rigorosamente piene e pari, si tratta di un taglio molto versatile, che si può portare in tanti modi, molto interessante anche la versione asimmetrica lunga con riga centrale.

 

L’acconciatura dalle forme nette e geometriche si adatta perfettamente alle diverse lunghezze dei capelli, ideale per quelli corti per mettere meglio in risalto i lineamenti del volto, ma estremamente trend anche sui tagli medi o lunghi.

 

Il Blunt Cut offre numerosi vantaggi oltre a valorizzare il volume della chioma, coloro che hanno i capelli fini ed hanno sempre il problema di vederli poveri alle estremità, con questo taglio appariranno più compatte e con maggior spessore, con un risultato finale, davvero bello.

 

Naturalmente per realizzarlo è saggio rivolgersi al parrucchiere di fiducia, che in base alla forma del viso saprà scegliere la lunghezza ideale.

Può sembrare un taglio facile, ma in effetti non lo è, non bastano delle semplici forbici che con uno zac risolvono tutto, il vero segreto è l’uso di un rasoio, unico strumento che con pochi colpi, ma precisi è in grado di creare un effetto dritto e pulito.

Se vuoi trovare un taglio di capelli a Pescara alla moda, ti consigliamo i servizi di Barberia Italia, di Piero Rinaldi. Scopri i servizi sul sito di Barberia Italia!